Loading…

Nº 5276 PARERE N.883 - NEL CASO IN CUI UNA MULTINAZIONALE INTESTI UN CONTRATTO DI LOCAZIONE ABITATIVO AD UN DIPENDENTE TRASFERITO IN ITALIA E POI PAGHI DIRETTAMENTE IL CANONE, NEL CONTRATTO SI DEVE INDICARE L'ONERE DI PAGAMENTO A CARICO DELLA SOCIETA' ESTERA?

€ 29,90
  • Locazione e sfratti

highlight

La risposta al presente quesito è negativa, nel senso che non vi è un obbligo di legge di inserire nel contratto di locazione l’assunto secondo cui una persona diversa dal conduttore si impegni a corrispondere i canoni di locazione, a fortiori se il terzo, come la società nel caso specie, non vuole vincolarsi contrattualmente con il locatore .- ... CONTINUA
Autore Dott. Denise Pagani
Data pubblicazione 24-04-2020
Data aggiornamento 24-04-2020
Downloads 7
Non ci sono ancora recensioni
Attenzione!
Questo servizio è abilitato solo per gli utenti registrati. Accedi alla tua area riservata.
Scroll