Loading…

Nº 5541 PARERE 956 - QUANDO SUSSISTE IL DIRITTO DI PRELAZIONE EREDITARIO E COME SI GESTISCE?

€ 29,90

    highlight

    La prelazione sussiste ogni volta che oggetto della vendita sia la quota ereditaria.- Tanto è disposto dall’art. 732 c.c., rubricato “Diritto di prelazione”, laddove è testualmente sancito che “il coerede, che vuol alienare a un estraneo la sua quota o parte di essa, deve notificare la proposta di alienazione, indicandone il prezzo, agli altri coeredi, i quali hanno diritto di prelazione. Questo diritto deve essere esercitato nel termine di due mesi........
    Autore Dott. Carmine d'Aragona
    Data pubblicazione 29-10-2021
    Data aggiornamento 29-10-2021
    Downloads 4
    Non ci sono ancora recensioni
    Attenzione!
    Questo servizio è abilitato solo per gli utenti registrati. Accedi alla tua area riservata.
    Scroll